TraditionJAPAN始動!
薄れゆく古き良き日本の伝統、しきたりや風習を様々な分野と角度から考える組織です。
La fondazione di Tradition Japan

Tradition Japan è un'organizzazione che si prefigge di esprimere e proteggere e da molti punti di vista degli antichi e pregiati usi e costumi giapponesi, che vanno pian piano scomparendo.
Chizuko Yahagi, rappresentante di Tradition Japan, continua a scrivere nel presente sito riguardo alla "Bellezza Giapponese", attraverso conversazioni con personalità svolgenti importanti ruoli in vari campi. In questa società caratterizzata dall'accelerazione della globalizzazione, l'orgoglio e l'amore verso la propria patria sono necessari: questo è il pensiero che costituisce Tradition Japan.
Che atteggiamento deve prendere il "Giappone" nei confronti del mondo? A mio parere "questa è una cosa che non deve decidere solamente il governo, ma dipende anche dalla coscienza del popolo."
Spero che i Giapponesi riflettano riguardo al loro orgoglio nazionale e la "Bellezza Giapponese" attraverso le attività di Tradition Japan. Inoltre mi auguro che ciò possa incentivare il "mantenimento della cultura tradizionale".

Tradition Japan - Intervista Speciale 
Rappresentante Chizuko Yahagi
━Per quale motivo è stata fondata Tradition Japan?

Per i Giapponesi che vivono in Giappone percepire cos'è il Giappone è abbastanza arduo.
Io ho potuto percepirlo perchè 5 anni fa ho vissuto 2 anni negli Stati Uniti.
Vivevo in California, perciò il mio modo di vestire era molto semplice: jeans e maglietta.
Da quei tempi mi piacevano i Kimono, e un giorno ho provato un forte desiderio di indossarne uno in America. In quel momento pensai che la "sensazione di voler indossare un Kimono" fosse tipicamente Giapponese, e sentii che forse le radici della cultura giapponese erano proprio nell'epoca dei kimono.
Però i Giapponesi si sono allontanati dal Kimono. Provai quindi a pensare a quanti Giapponesi avessi visto indossare un Kimono nel corso di un anno, e realizzai che era un numero estremamente esiguo.
A causa della globalizzazione anche una moda "facile, conveniente ed economica" si è diffusa in tutto il mondo. Il Giappone non fa eccezione, e anche i Giapponesi attribuiscono grande importanza alla razionalità quando indossano abiti. Penso quindi che anche questa sia una delle origini della corrente di pensiero del "facile, conveniente, economico".
Ciò che mi ha preoccupato non è solo il fatto che oggigiorno i Giapponesi abbiano smesso di indossare il Kimono, ma anche "il tempo e le energie spesi sul lavoro", caratteristiche del mondo del lavoro che i Giapponesi avevano tanto a cuore, stiano scomparendo anch'esse.
Proprio perchè questa è l'era della globalizzazione, dobbiamo "considerare le caratteristiche uniche dei Giapponesi come virtù". Questo mio pensiero è stato la ragione della fondazione.

━Comprendo che è arrivata a questo punto di vista proprio perchè era uscita al di fuori del Giappone. Secondo lei, perchè è importante proteggere le tradizioni al giorno d'oggi?

La globalizzazione del mondo non è qualcosa di solamente positivo. Infatti si pensa che il pensiero generale della gente si stia avviando verso la standardizzazione.


Il concetto di "principio di convenienza e razionalità" rischia di cancellare le caratteristiche uniche e originali del paese...percepisco questo pericolo. Ho avuto il timore che le espressioni di "raffinatezza, riservatezza, pudore" finora esistite nel senso estetico giapponese sarebbero scomparse.
Temevo che sarebbe arrivato un giorno in cui nemmeno i Giapponesi stessi avrebbero compreso questo pensiero. Avevo timore che sarebbe cambiato in un pensiero "diretto, chiaro, distinto, immediato".
Penso che l'identità giapponese scompaia senza le sue caratteristiche originali di portare rispetto al prossimo tenendosi a giusta distanza, raffinatezza e serietà nel lavoro non incurante del tempo impiegatovi.
Anziché parlare di protezione della tradizione, è forse più giusto dire di non perdere l'identità giapponese, provenuta dai nostri avi,e continuare a esprimerla.

━Di cosa si occupa concretamente Tradition Japan?

Presentiamo al mondo molte opere nascoste nelle 47 province dell'arcipelago giapponese. Eseguiamo un "Risorgimento dell'Arcipelago", presentando al mondo le uniche caratteristiche del Giappone.
Non è esagerato dire che ci sono produttori di Kimono in tutte le località del paese.
Assieme ai produttori di Kimono, in ogni regione esiste la "tecnologia di tempo e energie spese sul lavoro", ma quasi come si nascondesse. Ci adoperiamo per renderla indipendente davanti al mondo dal senso di valori che "si concentra sul prezzo e riduce tempi e energie".
Soprattutto la meravigliosa tradizione dell'industria tessile è in via d'estinzione.
E' necessario mettere in pratica il progetto al più presto possibile.

━Ci illustri brevemente il prossimo obiettivo di Tradition Japan.

Continuare a esprimere la cultura giapponese nel mondo.


Profile
矢作千鶴子
Nasce il 17/04/1956
Delegata di Do Justice
Designer/Creatrice DTP Web/Illustratrice 1976, 1978   T&F 800、1500m
Vince il premio "Studente Giapponese"

Madre di 5 bambini
2008 Annuncia "KIMONO WESTERN" e altri suoi prodotti vari al mondo.
3.2009 Apre il negozio della sua brand a Nakameguro, Tokyo.
Presidente della NPO Tradition Japan che mira a preservare la cultura giapponese, ritiene che l'orgoglio del Made in Japan sia cool.

Do Justice 
メトロポリス
Copyright(c) TraditionJapn.All Rights Reserved